Ultimi posti per l’incontro con James Randi a Milano

Ultimi posti per l’incontro con James Randi a Milano

296 parole,1,1 minuti di lettura,
Condividi
Articoli Correlati
Argomenti

Tra pochi giorni James Randi arriva in Italia per due workshop: l’incontro di Torino è ormai esaurito, mentre restano ancora alcuni posti per quello di Milano. Non perdete l’occasione di incontrare un personaggio leggendario, una figura che resterà nella storia al pari di Houdini.
***

 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALL’EVENTO DI MILANO di SABATO 18 aprile.

Un’occasione unica per trascorrere un pomeriggio in compagnia di un’autentica leggenda vivente. James Randi prenderà parte a uno spettacolare workshop, riservato a un numero limitato di fortunati partecipanti, dove condividerà le sue esperienze, le magie e i segreti di una straordinaria carriera come illusionista e poi cacciatore di falsi fenomeni paranormali.

Tra gli argomenti (e i trucchi) di cui Randi discuterà:
1) lettura del pensiero e un trucco di sua invenzione per indovinare una parola scelta a caso su una rivista;
2) piegamento di metalli;
3) come spostare le lancette di un orologio e altri trucchi di sedicenti sensitivi;
4) Houdini, le sue fughe e l’arte dell’escapologia;
5) il nodo ai polsi di Kellar (nella variante di Randi) spiegato;
6) una sorprendente seduta spiritica su Houdini;
7) come Randi è in grado di indovinare un disegno nascosto in busta chiusa;
8) carte ESP: come indovinare la carta pensata con un sistema inventato da Randi;
9) una tecnica dei falsari: come si riproduce una firma;
10) come fotografare il pensiero… e molto altro.

Randi non ha mai tenuto workshop di questo tipo in passato, ma ha deciso di realizzare qualcosa di speciale per i suoi amici italiani. L’incontro non sarà solo un inedito “laboratorio”, sarà anche possibile incontrare quest’uomo straordinario e assolutamente affabile e rivolgergli domande e curiosità di ogni tipo.

Randi parlerà in inglese, ma sarà tradotto in simultanea in italiano.

È un’occasione assolutamente unica e irripetibile per conoscere, vedere all’opera e imparare da una delle personalità più straordinarie degli ultimi 100 anni. Non lasciatevela sfuggire.