Giorgio Bidone

Giorgio Bidone

132 parole,0,5 minuti di lettura,
Condividi
Articoli Correlati

Bicerin di scienza del 16 giugno 2020

Giorgio si laureò all’Università di Torino in matematica e idraulica a 23 anni, a 25 in architettura civile, e nel 1815 ottenne una cattedra presso lo stesso ateneo.

Nel 1820 pubblicò il testo in cui scrisse del fenomeno noto come “salto di Bidone” o risalto idraulico, che consiste in un brusco innalzamento del livello di un liquido in movimento.

Scrisse memorie su diversi argomenti, dalla matematica analitica alla meteorologia. Tra le più curiose, una sulla fisica del “rimbalzello” (il gioco in cui si fanno rimbalzare i sassi sull’acqua), descritta tramite equazioni differenziali (1813).

Curiosità: nella chiesa di San Francesco da Paola, a Torino, si trova un cenotafio dedicato a lui. Sempre a lui sono intitolati una via nel quartiere di San Salvario ed il laboratorio di Ingegneria Idraulica del Politecnico di Torino.